Prosciutto Veneto DOP

Già nel 1400, Michele Savonarola, medico, dietologo e gastronomo padovano parla del nostro prosciutto, dal sapore elegante, vivo e pieno, proveniente da un perfetto equilibrio, garantito dal Regolamento UE, tra origine della materia prima, tempi di salatura, peso del prosciutto, metodi di stagionatura.

 

Il prosciutto crudo è un prodotto dal sapore dolce e raffinato, è una pietanza a basso contenuto calorico, ma dal gusto intenso. Oltre al sale non vi sono additivi, derivati del latte o fonti di glutine, per conservarne il gusto e la genuinità. Al taglio la fetta è compatta e dal colore rosso, mantenuto grazie al processo naturale di stagionatura.

I suini da noi macellati hanno una grande omogeneità, grazie alla fidelizzazione degli allevatori, i quali forniscono una precisa alimentazione e delle precise condizioni di vita. Grazie a questa peculiarità le cosce raggiungono tutte un determinato livello di grasso, che ci permette di dosare perfettamente il sale. Processo fondamentale per ottenere dei prosciutti dolci e non troppo salati.


Stagionatura: 16 – 24 mesi presso prosciuttificio Ducale di Barbarano Mossano (VI)

Peso con osso: 8 kg – 12 kg

Pezzatura disossata:  Intero               Metà                Trancio             Affettato      

                                     6 - 10 kg          3 – 5 kg              500 g           100 - 200 g

Confezionamento: sfuso con osso, sottovuoto disossato o in vaschetta